Orisa Produzioni – Missione Cina

Orisa Produzioni – Missione Cina

In quest'ultimo anno il mercato cinematografico cinese è diventato ufficialmente il primo al mondo e offre delle opportunità importantissime di sviluppo industriale e promozione del territorio italiano ed europeo.Vista la rilevanza del tema, negli ultimi anni i governi di quasi tutti i paesi europei si sono impegnati in missioni ufficiali verso la Cina e nel negoziare trattati di collaborazione. Due anni fa l’Italia è stato uno dei primi paesi a firmare un accordo ufficiale di coproduzione con la Cina.
Un film realizzato in base a questo accordo acquisisce automaticamente la nazionalità italiana e cinese, superando in questo modo le limitate quote di importazione di film stranieri in Cina e potendo accedere liberamente al mercato di quel paese. Tuttavia la distanza fra le nostre due culture, i diversi metodi di finanziamento e di pubblico non hanno reso ancora possibile una grande valorizzazione di questa opportunità. Orisa è stata finora l’unica società italiana a realizzare un film di co-produzione, il primo. “Caffè” dello stesso Bortone, è stato fortemente voluto dal Ministero cinese. Il film è stato presentato come Evento speciale a Venezia nel 2016 e una mostra sulla sua realizzazione è stata allestita dalle autorità cinesi per la visita ufficiale del Presidente Mattarella in Cina lo scorso anno. Il film è poi uscito in sala in 7.000 copie che sancisce per l'Orisa Produzioni un risultato importantissimo.

Questi sono tutti segnali dell’interesse e della voglia delle istituzioni cinesi di incoraggiare il ponte tra le nostre due industrie.
L’esperienza di questa produzione e i contatti acquisiti attraverso l’associazione Bridging the dragon, ci hanno motivato a concentrare l’attività della società verso questo nuovo mercato e a renderlo una priorità nella nostra attività strategica.
Attualmente la società punta a sviluppare i propri rapporti sul territorio cinese, sviluppando una serie di progetti adatti a quel mercato e portandoli in produzione così come già fatto con “Caffè”. I campi su cui è incentrato il nostro progetto sono:
- Rafforzare i rapporti con i distributori e produttori locali
- Portare alla conclusione uno slate di nuovi progetti che permetta di realizzare almeno un film all’anno in regime di co-produzione.
- Promuovere la società come partner esecutivo per altri film cinesi da girare in Italia

Dagli incontri di sviluppo di nuovi progetti organizzati durante i Film Festival Internazionali di Berlino, Cannes, Pechino, Shanghai e Xi Ning, e dalle conoscenze di nuovi possibili partners, sono "nati" due primi ambiziosi progetti: un accordo per la realizzazione dell’adattamento su grande schermo del romanzo “The Secret Talker” della famosa scrittrice Cinese Geling Yan, il quale sarà diretto dal regista e produttore Cristiano Bortone, e lo sviluppo del live action / CGI Movie “Miffy”, che sarà co-prodotto dalla casa editrice Olandese Mercis BV, la società di produzione Cinese Beijing WD Pictures e dall’ Orisa Produzioni.

Questo progetto è reso possibile anche grazie al contributo del Bando POR FESR Lazio 2014/2020 "Contributi per il sostegno dei processi di internazionalizzazione delle PMI del Lazio".

Per maggiori informazioni sui bandi: www.europa.eu

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di accesso e navigazione nelle pagine. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie di questo sito. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi