Giornate degli Autori e Bridging The Dragon insieme a Venezia per il China Film Forum

Sarà la collaborazione tra Giornate degli Autori e il network internazionale Bridging the Dragon, insieme a Doc/it, a promuovere la terza edizione del China Film Forum in programma alla Mostra del Cinema il 2 settembre e dedicata ai temi, alle storie, alla creatività sull'asse Europa-Cina.

Le Giornate degli Autori riservano ogni anno uno speciale momento di approfondimento alla realtà in poderosa trasformazione del sistema cinematografico e audiovisivo cinese in rapporto con la creatività europea e italiana. L'appuntamento del China Film Forum si trasforma, grazie a questa partnership, in un forte momento di sviluppo delle idee e delle forme espressive comuni a culture tanto diverse quanto votate a una sempre più intensa collaborazione.

Bridging the Dragon è un'associazione internazionale creata per connettere autori e operatori europei e cinesi, organizzando eventi e momenti di incontro e scambio nei maggiori festival internazionali, ma soprattutto creando occasioni di supporto e consulenza per lo sviluppo di nuovi progetti. Quest'anno Bridging the Dragon, già partner di realtà importanti come lo European Film Market della Berlinale e il Marché du Film di Cannes, ha scelto la piattaforma dei Venice Days per una nuova tappa europea della sua attività.

Doc/it prosegue infine la sua collaborazione con le Giornate degli Autori portando a Venezia, con la collaborazione del Sino-Italian Campus Tongji University e di GZDoc, International Documentary Film & Market, la realtà di scambi culturali e progetti di coproduzione già in atto con la Cina, nella linea di una speciale attenzione al cinema del reale che caratterizza in questo momento una delle forme più vitali e vincenti di creazione cinematografica sia in Italia che in Cina.

Il primo settembre giungeranno a Venezia i partecipanti al secondo modulo di progetti di sviluppo e co-produzione, avviati con il supporto di Bridging the Dragon dopo una due-giorni di lavoro ospitata in Italia grazie al sostegno della Trentino Film Commission, e animeranno una serata di matchmaking alla Villa degli Autori per festeggiare la nuova edizione del China Film Forum.

Il 2 settembre, in accordo con altri soggetti istituzionali, sponsor privati e media partner, si svolgerà la terza edizione del China Film Forum alle Giornate degli Autori con la partecipazione di autori italiani e cinesi come lo sceneggiatore Shu Huan (il creatore di Lost in Thailand, Lost in Hong Kong, due dei maggiori incassi della storia del cinema cinese) e la sceneggiatrice Yuan Yuan (Goodbye Mr Tumor, candidato cinese all'Oscar 2015 e grande successo dell'anno). A dialogare con loro, tra gli altri, in rappresentanza degli autori del cinema italiano, il presidente dei 100autori, Francesco Bruni e Paolo Genovese.

Nella stessa giornata Bridging the Dragon propone incontri di formazione dedicati ai produttori e autori italiani su realtà, potenzialità e modalità della coproduzione con la Cina, aperto anche agli autori del documentario.

Infine, in occasione del China Film Forum, le Giornate degli Autori annunceranno il gemellaggio con il Silk Road International Film Festival, in un ideale abbraccio tra le grandi tradizioni delle due culture sulla Via della Seta.

In collaborazione con

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di accesso e navigazione nelle pagine. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie di questo sito. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi