Concluso con successo l’evento CHINA NEXT al Festival di Cannes

Qual è lo stato attuale del mercato cinematografico cinese?
Qual è l'impatto della pandemia sulla distribuzione cinematografica in Cina?
In che modo i produttori orientali e occidentali riprenderanno la produzione?
Malgrado il clima di incertezza attuale, quando l'industria inizierà a riprendersi la Cina continuerà a rappresentare più grande pubblico potenziale per l'audiovisivo. Conoscere i protagonisti e il modo di funzionare di questo mercato è più strategico che mai.

Per questo motivo, l'associazione di produttori sino-europei Bridging the Dragon insieme a Marché du Film ha deciso di ospitare per il quinto anno consecutivo un programma intensivo di due giorni incentrato sulla Cina. Martedì 23 giugno, all'interno di uno spazio dedicato, si sono susseguite le riunioni individuali di matchmaking, mentre il 24 giugno si sono svolte una serie di tavole rotonde con professionisti del cinema cinesi ed europei che hanno analizzato la situazione attuale e le prospettive di collaborazione sino-internazionale.

Nello spirito dell'edizione on line del Marché du Film, tutti questi appuntamenti sono stati disegnati specificamente per lo spazio virtuale e hanno beneficiato della flessibilità che la tecnologia consente.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di accesso e navigazione nelle pagine. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie di questo sito. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi