Bridging the Dragon Sino-European Project Lab 2018

Shanghai, 25 giugno. Durante il corso di un’affollata presentazione in collaborazione con ARRI e l’ European Film Commission network (EUFCN), Bridging the Dragon ha annunciato il 4° Sino-European Project Lab.

Negli ultimi anni il laboratorio si è dimostrato un fruttuoso terreno di sviluppo per progetti cinematografici che collegano l'industria europea a quello che è diventato il primo mercato al mondo. Il workshop immersivo non solo ha aiutato lo sviluppo di sceneggiature, ma ha promosso una serie di collaborazioni tra i partecipanti che vanno dall'acquisizione dei diritti di proprietà intellettuale al co-finanziamento, dalla condivisione di talenti a partnership a lungo termine.

La prima sessione della nuova edizione del Lab si svolgerà a Pechino all'inizio di Novembre e comprenderà 8 progetti provenienti dall'Europa e 8 dalla Cina, supervisionati da tutor di scrittura e produzione di entrambe le parti. Tra questi Li Wei, sceneggiatrice di numerosi film prestigiosi tra cui il nuovo film di Zhang Yimou Shadows. Organizzato nella capitale dell'industria cinese, quest'anno il Laboratorio crescerà al livello di un evento pubblico più ampio con workshop e masterclass tenuti da talenti tecnici europei e rinomati professionisti cinematografici.

Cristiano Bortone, Managing Director di Bridging the Dragon, Produttore e Regista: "Questa è la quarta edizione del Lab. Anno dopo anno abbiamo assistito allo sviluppo del rapporto tra Europa e Cina. Alcuni dei progetti delle precedenti edizioni stanno entrando in produzione e la nostra rete sta diventando sempre più vasta. Questo ci rende molto orgogliosi e motivati a continuare a far crescere questo format.”

Per ulteriori informazioni: info@bridgingthedragon.com

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di accesso e navigazione nelle pagine. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie di questo sito. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi